February 27, 2017

Eumeswil conference series 2017: MAN AND FORTUNE (L´UOMO E LA FORTUNA)

Programma Ciclo Conferenze 2017 Associazione Eumeswil: L'UOMO E LA FORTUNA
PROGRAMMA CICLO CONFERENZE 2017
The Association Eumeswil has just announced the program for their 22nd annual conference series in full program pdf here)
Florence. From March to December this year, over the course of 13 conferences held by well-known Italian professors and other experts on the material, they will be examining the theme, "MAN AND FORTUNE". (Invitation below and

The first Jünger conference of the series is on June 8, entitled: "Incontri pericolosi. Per un’iconologia della fortuna in Jünger" (Dangerous Encounters: an iconology of fortune in Jünger)

Additionally, they are offering an organised one-week trip to Sicily in late fall 2017, retracing Ernst Jünger's steps on this beautiful island and meeting up with local Jünger experts on route. The event is intended to bring passionate Jünger readers and experts together for fruitful exchanges in the stimulating setting of this Mediterranean island that so interested Ernst Jünger. The trip will be bilingual, English and Italian. For more information, please contact the Association Eumeswil directly - info(at)eumeswil.cc

Cari soci e simpatizzanti, 
siamo lieti di presenterVi il nuovo programma per il 2017 su: L'uomo e la fortuna. Sperando di farVi cosa gradita, Vi preghiamo di osservare con cura il ciclo di conferenze che quest'anno si è arrichito per numero di incontri. Riprenderanno inoltre i corsi per i soci ed organizzeremo per la prima volta un viaggio per non solo visitare la Sicilia, passione di Ernst Jünger, ma anche per incontrare jüngheriani di fuori Firenze. 

Come piccolo assaggio sul tema prescelto, vi riportiamo un estratto dal Guicciardini:
«Chi si conosce avere buona fortuna, può tentare le imprese con maggiore animo; ma è da avvertire che la fortuna non solo può essere varia di tempo in tempo, ma ancora in uno tempo medesimo può essere varia nelle cose: perché chi osserva, vedrà qualche volta uno medesimo essere fortunato in una spezie di cose e in un’altra essere infortunato. E io in mio particolare ho avuto insino a questo dì 3 di febbraio 1523 in molte cose bonissima fortuna, ma non l’ho avuto simile nelle mercatantie, né anche negli onori che ho cercati di avere: perché quegli che non ho cercati mi sono corsi loro medesimi drieto, ma quelli che ho cercati è paruto che si discostino. Non ha maggiore inimico l’uomo che se medesimo, perché quasi tutti e’ mali, pericoli e travagli superflui che ha, non procedono da altro che dalla sua troppa cupidità.» Francesco Guicciardini

Augurandoci di aver accolto il Vostro consenso, un cordiale saluto. 

Segreteria. Associazione Eumeswil

No comments: